Area archeologica di Veio

Area archeologica di Veio

Tipologia: area archeologica

Indirizzo: Via Riserva Campetti - Roma (RM)

Località: Isola Farnese

Responsabile: Dott.ssa Laura D'Erme

I resti dell’antica città etrusca di Veio si trovano in prossimità del Borgo di Isola Farnese, poco fuori il Raccordo Anulare di Roma, nell’area di pertinenza del Parco di Veio. La città etrusca, situata su un ampio pianoro delimitato dai fossi del Piordo e della Valchetta (antico Crèmera) e che i romani chiamavano Veii, fu celebre rivale di Roma per il controllo del Tevere. Nell’area archeologica di Veio si visita il tempio etrusco di Veio-Portonaccio, santuario famoso per il ritrovamento dell’Apollo di Veio, situato appena fuori dall’area urbana vera e propria.

Stato: Aperto

Orari di apertura: martedì, mercoledì, venerdì: 8,30-13,30; giovedì, sabato: 8,30-16,00; domenica e festivi: 8,30-13,30.

Telefono: +39 06.30890116

Sito Webhttp://www.etruriameridionale.beniculturali.it/index.php?it/136/area-archeologica-di-veio

Emaillaura.derme@beniculturali.it

Giorni di chiusura: il lunedì, 1 gennaio e 25 dicembre

Riferimenti: Se il lunedì coincide con un giorno festivo (es. Pasquetta) si osserva l’orario festivo

-Veio altare (Foto di Archivio fotografico Parco di Veio) -Veio pilastri (Foto di Archivio fotografico Parco di Veio) -Veio (Foto di Archivio fotografico Parco di Veio) -Veio (Foto di Archivio fotografico Parco di Veio) -Veio (Foto di Archivio fotografico Parco di Veio)